AndroidNewsSistemi OperativiSmartphone e tabletWindowsWindows 10Windows 7Windows 8- 8.1Windows Vista

Phishing cosa è e come difendersi

Share Button

Phishing cosa è e come difendersi -Buongiorno e benvenuti, oggi parliamo del Pishing. Vediamo come ci si protegge da esso e cosa è.

Per phishing si intende una truffa via Internet attraverso la quale vengono trafugati dati personali dell’utente.

Questa tipologia di attacchi fraudolenti, è tra le pratiche più diffuse per rubare dati sensibili e furti di moneta.  Questa pratica  è tra le più insidiose . È una truffa che sfrutta la buona fede delle persone, per entrare in possesso dei loro dati sensibili. Un esempio: Come quelli di accesso a conti correnti bancari, e svuotare conti altrui. Ed effettuare acquisti online a nome di utenti ignari di tutto.

Un attacco  solitamente avviene  in  4 fasi:

Step 1 –

 

  1. Invio di email che simulano, nella grafica e nel contenuto, comunicazioni da parte di un istituto bancario o di credito. Di un provider web, di un sito di aste online o di qualsiasi altra istituzione nota all’ utente.
  2. Nel messaggio di posta elettronica si avverte che è stato riscontrato un problema di sicurezza. Che c’è la necessità di controllare il proprio account cliccando su un link presente nel testo dell’email stessa;
  3. Una volta cliccato il link, questo fa si che l’ utente crei un ponte ad un sito clone.  Ospitato su di un server controllato dal phisher. E che riproduce perfettamente le sembianze del sito web ufficiale.
  4. Una volta effettuato il login sul sito-copia, i dati vengono archiviati nel database del server di chi ha condotto l’attacco. In questo modo potrà avere il dominio assoluto sul vostro conto.

 

 

Step 2 –

Cosa fare per ottimizzare la sicurezza.

Ovviamente avere un ottimo antivirus sempre aggiornato. Ma principalmente usare il buon senso e prestare molta attenzione nel leggere i messaggi di posta ricevuti.

Controllare se vi sono errori di ortografia. Molti attacchi sono effettuati da Hacker stranieri, che utilizzano traduttori che non sempre traducono in modo perfetto.

Quindi come evitare di cadere in trappola da un attacco del genere? Per prima cosa evitiamo di cliccare sui link allegati, di non accedere direttamente dal link allegato al messaggio. Si potrebbe essere pilotati  ad un sito clonato o civetta, dove poi avverrà il furto dei vostri dati.

Esempio di alcuni messaggi che non dovremmo assolutamente aprire. Cancelliamo immediatamente.

( paipal.com   anziché paypal.com, ).

Quindi bisogna prestare bene attenzione al nome del mittente e verificare bene l’indirizzo del link in allegato.

Se si desidera controllare la veridicità del messaggio. Digitate il link del sito ricevuto, sul vostro browser e ricordiamoci mai cliccare sul link in allegato nel messaggio di posta ricevuto.

 

Come difendersi dagli attacchi fraudolenti.

Step 3 –

 

Esempi di messaggi malevoli, leggete con attenzione.

 

Phishing cosa è e come difendersi
Phishing cosa è e come difendersi

 

 

Phishing cosa è e come difendersi
Phishing cosa è e come difendersi

 

Step 4 –

 

1) – Nessun istituto bancario chiede codici, password e credenziali, quindi diffidate.

2 ) -Controllate sempre attentamente la posta e controllate sempre i vostri movimenti bancari o postali. Qualora ci fosse un tentativo di intrusione segnalare al seguente link:  Polizia postale  e       segnalare subito al proprio istituto bancario.

3 ) -Mantenere aggiornato il sistema operativo.

4 ) – Aggiornare sempre il vostro antivirus, effettuare scansioni periodicamente.

5 ) – Acquistare un buon antivirus per usufruire di una sicurezza completa e non di base.  Molti antivirus dispongono di sicurezze elevate per gli acquisti online. Dando a disposizione del                  utente una apposita pagina browser, dove i nostri dati saranno al sicuro da occhi indiscreti. Non vi sarà traccia di cronologia e di tutto ciò che avremo digitalizzato sulla tastiera.

 

Contatti:  Wind.  389 19 66 735  –   Tim.  334 24 41 326

Mail –       assistenzarobertopc@gmail.com

 

[mappress mapid=”23″]

 

[contact-form-7 id=”292″ title=”Modulo di contatto 1″]

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *