News

Il gioco la sfida delle mamme sui Social Network

Share Button

Il gioco la sfida delle mamme sui Social Network – Da un po di tempo che sul Web gira un gioco che invita tutte le mamme nel  taggare amiche,parenti o conoscenti.

Invitandoli a postare foto con i loro bambini. Sembra che si sia creato una sorta di catena di S. Antonio specialmente sui social.

Il fatto è che la cosa può sembrare innocua, è vero che è un gioco, un semplice modo di divertirsi.

Ma tutto questo potrebbe avere una controindicazione. Come già noto la Polizia Postale ha diramato diversi avvisi  sulla questione, quello di allertare a  non rendere pubbliche le foto dei propri figli.

Sia per privacy e che per la loro sicurezza. Il messaggio lanciato dalla Polizia Postale sembra che abbia suscitato del malcontento tra le mamme che amano postare.

Ma è anche certo che come annunciato sono tante le denunce fatte sui furti di foto.

Il gioco la sfida delle mamme sui Social Network

 

Il gioco la sfida delle mamme sui Social Network.

Ricevute lamentele infatti da parte delle mamme, la Polizia Postale ha dovuto divulgare un altro messaggio.  Dichiarando che il loro operato è solo per tutelare gli utenti previo consigli sulla propria sicurezza. E che comunque ognuno è libero di comportarsi come vuole.

Come funziona questa gioco, ecco sono stata nominata da xxxxxx. Per postare tre foto che mi rendano felice di essere mamma.

Scegli tra i tuoi contatti chi ritieni sia una ottima mamma. Poi successivamente se sei una madre che ho scelto copia questo testo e inserisci le tre foto. Nulla di male insomma è solo un gioco, un diversivo che però può essere dannoso.

Ricordate che questi avvisi sono diramati per la sicurezza dei propri figli, e che ci sono persone che possono rubarvi foto. Per scopi certamente non buoni come tanti siti pedo pornografici.

Da tenere nota che la maggior parte delle foto utilizzate su questi siti di pedofilia,spesso sono ricavate dai Social Network. Comunque è solo un gioco e non obbliga nessuno partecipare, ma se lo desideri ti lascio alcuni consigli sia per oggi che per domani.La sicurezza è dovuta e necessaria, tutelarsi è un diritto, salvaguardare la nostra privacy è d’ obbligo.

Consiglio: Installare Software di sicurezza, mantenere sia il PC che il Dispositivo Mobile sempre aggiornato e non pubblicare mai foto molto personali pubblicamente.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *