Asus

Problema PC Asus X52F

Problema PC Asus X52F
Share Button

Problema PC Asus X52F – Il computer in questione ultimamente sta fa facendo molteplici capricci, è tempo di correre ai ripari prima che sia troppo tardi. La navigazione sulle pagine Web è lenta, le cartelle non si aprono in fretta come dovuto, eccessivi rallentamenti e persino qualche schermata blu – Problema la schermata blu. Mi hanno poi riferito che dopo un po  è ripartito normalmente fino a quando ad un avvio normale del computer è apparsa la schermata nera con Disk Boot Failure. Prima di procedere alla riparazione alcune specifiche:

Problema computer Asus Disk Boot Failure.

CPU – Intel Core i3 – 2,27 x 2,27 GHz

Hard Disk da 500 GB.

Memoria RAM installata 4 GB.

Sistema operativo Windows sette Home Premium X64.

Webcam integrata, masterizzatore, schermo da 15.6 pollici con una risoluzione da 1366 x 768.

Veniamo al dunque, riscontrati due problemi di elevata importanza quindi non ci resta che procedere con quanto segue.

Step 1 – Rimozione viti di fissaggio vano accesso.

 

Problema PC Asus X52F

 

Step 2 –

Asportazione della Tastiera, Masterizzatore, Memoria RAM, Scheda WIFI.

Estrazione del disco rigido, smontaggio cerniere monitor, rimozione delle scocche anteriori e posteriori.

 

Problema PC Asus X52F

Problema PC Asus è lento, si riavvia.

Step 3 –

Pulizia della Scheda madre ( completamente nuda ). Smontaggio ventolina e dissipatore pulizia e sostituzione pasta termica.

 

Problema PC Asus X52F

 

Step 4 –

Dopo effettuata una attenta pulizia abbiamo riportato il computer ad uno stato ottimale per quanto riguarda il raffreddamento. Questa procedura è indispensabile per mantenere la temperatura costante alla macchina ed evitare gravissimi danni anche irreparabili ad essa.

 

Step 5 –

Problema PC Asus X52F

Sostituzione Hard Disk meccanico, capacità 500 GB, velocità 5400 Rpm.

In alternativa è possibile anche adoperare un nuovo disco e di nuova generazione come l’ SSD per portare il PC a prestazioni e velocità a livelli sbalorditivi. Velocità di scrittura e lettura eccellenti, avvio Sistema Operativo in tempi record, meno surriscaldamento ( temperature contenute ) e consumi ridotti. Insomma un computer degno di nota.

 

 

 

Step 6 –

Ovviamente ora dobbiamo ripristinare il tutto come in origine, collocando ogni singolo componente al suo posto, quindi inserire la scheda madre alla scocca posteriore e fissarla. Ricollegare i vari connettori presenti, inserire la scheda WIFI  e tutto il restante fino ad ultimare il completo assemblaggio.

Nota. Se non pratici, si possono creare seri danni.

Scelto il l’ Hard Disk reinstalliamo il Sistema Operativo originale in uso sulla macchina. Pagina ufficiale Supporto ufficiale Asus Italia

Se desideri assistenza, recati alla nostra pagina dedicata Contatti

 

 

[ninja_forms id=1]

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *