Windows 7

Come ottimizzare Windows 7

Come ottimizzare Windows 7
Share Button

Come ottimizzare Windows 7. Questo articolo mostra come è possibile ottimizzare il nostro sistema operativo, eliminando errori ed effettuando una importante operazione di manutenzione cioè la  Deframmentazione e come pulire il Registro di Sistema Windows.

Questa operazione serve per riordinare tutti i file presenti sul disco, e li riordina secondo un criterio logico unendoli in ordine e non modo sparso. Cioè quando un file viene archiviato  sul disco, non viene compattato perfettamente in un unico posto fisso. Resta in ordine sparso e quindi con il passare del tempo, e dopo l’ accumulo di tantissimi file sul disco e mai frammentati. Si avrà come esempio una enciclopedia riposta in ordine sparso, confuso, disordinato.

1) – Esempio se la enciclopedia è composta in ordine da volumi da  1. 2. 3. 4. 5 . 6 . 7 . 8 . 9 . 10 . 11 . 12 , questo è deframmentato cioè  tutti i volumi sono posti in ordine logico.

2) – Se invece i volumi sono posti in ordine sparso 1 . 4 . 5 . 3 . 7 . 10 . 12 . 2 . 9 . 11 . 6 . 8 , questo è frammentato.

Il disco è composto da tanti settori chiamate celle o blocchi di memoria, che possono memorizzare ognuna una determinata quantità di informazioni, per ogni cella dovremmo avere un file, ma se questa cella supera la capienza totale il file viene automaticamente spostato alla cella più vicina non in ordine logico.

Un altro esempio, quando rimuoviamo un file – un software questi lasceranno celle libere e sparse sul disco e quindi si crea un disordine sul disco che influisce sulle prestazioni del sistema.

Come pulire e velocizzare Windows 7

La deframmentazione  serve :

1 – Diminuire i tempi di avvio del sistema .

2- Diminuire l’ accesso ai file presenti sul disco, la ricerca dei file sarà molto rapida.

3 – Allunga il ciclo di vita del disco, riduce la temperatura hardware di esso in quanto non si sforza nella ricerca dei file.

Segue articolo su : Come pulire il Registro di Sistema con Ccleaner

Step 1-

Prima di procedere alla Deframmentazione consiglio di eliminare tutti quei file, video, documenti immagini che non ci servono più liberando il disco da file inutili.

Come ottimizzare Windows 7.

1- Andiamo su Start.

2 – Computer.

3 – Alla seguente schermata tasto destro su Disco Locale.

Come velocizzare Windows

 

Come ottimizzare Windows 7

 

Step 2-

Proprietà – Disco Locale ( C: ) Clicchiamo su Strumenti.

 

Come ottimizzare Windows 7

Step 3-

Andiamo su Deframmenta i file dell’ unità. Quindi Esegui.

 

Come ottimizzare Windows 7

 

Step 4 –

Per chi possiede un solo disco scegliamo ( C: ).

Scegliamo se desideriamo analizzare il disco, oppure possiamo procedere direttamente su Deframmenta disco.

 

 

Avviata la deframmentazione, attendiamo il termine di questa operazione che può variare da alcune ore o anche un giorno, tutto dipende dalla quantità di file presenti sul disco. Quando il procedimento è terminato il nostro sistema sarà ottimizzato e velocizzato. Noteremo più velocità anche nella sola apertura di un file o cartella. Per evitare che alla prossima Deframmentazione impieghi molto tempo consiglio di effettuarla periodicamente anche una volta al mese, inoltre possiamo programmare in automatico quando effettuarla.

Supporto tecnico Microsoft

 

 

Se nel caso si riscontrano rallentamenti e anomalie varie, consultare una assistenza tecnica.

 

Se desideri assistenza, compila il seguente form

Inserisci un numero di telefono

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *