Internet

Come navigare anonimi con Tor

navigare anonimi con tor
Share Button

Se vuoi scoprire come navigare in anonimo con Tor su Chrome e tutelare totalmente la tua privacy online, questo è l’articolo che fa al caso tuo!

Qui ti spiegheremo come utilizzare il famoso browser Tor che ti permetterà di generare u n indirizzo IP differente da tuo e navigare in totale anonimato online.

 

Tor: il miglior software per la navigazione anonima

Tor, acronimo di The Onion Routersi basa sul protocollo di rete chiamato proprio onion routing. Sì, hai letto bene, “routing cipolla”! Questo nome che può apparire simpatico è stato scelto perché permette di proteggere l’utente a diversi strati, proprio come una cipolla.

Il protocollo utilizzato da Tor funziona infatti a strati ed incapsula i messaggi dei diversi utenti in differenti snodi comunicativi, così da rendere difficilissimo il monitoraggio del percorso di ciascun utente.

In parole povere grazie a Tor il tuo IP passerà tramite diversi snodi, ovvero tramite diversi utenti che mettono a disposizione la propria connessione come punto di passaggio per sviare chiunque voglia seguirti online.

La cosa ottima è che anche gli utenti che compongono il network di Tor sono a conoscenza solo ed unicamente dello snodo immediatamente precedente e successivo al proprio. Ciò significa che nemmeno questi utenti potranno rintracciarti.

Uno dei vantaggi principali di questa modalità anonima, che farà sembrare che tu ti connetta da altri paesi rendendo il tuo anonimato a prova di bomba, è sicuramente evitare che i siti traccino i tuoi comportamenti.

Un esempio di questo vantaggio lo abbiamo sui siti di viaggi: navigando di volta in volta con IP diversi non sarai soggetto ad aumenti di prezzi e simili.

Potrai inoltre comunicare in via confidenziale con informatori o dissidenti, nel caso di giornalisti o bypassare blocchi imposti dai server, anche quelli aziendali,

Sei interessato a questa libertà? Se vuoi scaricare Tor clicca qui ed inizia a navigare in totale anonimato!

 

Come usare Tor con Google Chrome

Utilizzare Tor su Google è molto semplice.

Ti basterà:

  • aprire Chrome
  • cercare sul Chrome Web Store l’estensione ProxySwitchy Omega. 
  • Una volta trovata clicca su aggiungi
  • Accedi alle impostazioni di ProxySwitchy Omega
  • Sulla barra degli strumenti di Chrome seleziona la voce opzioni 
  • Vai poi su proxy 
  • Qui inserisci i seguenti parametri: Protocol: SOCKS4
    Server: 127.0.0.1
    Port: 999
  • Clicca su applica cambiamenti 
  • Infine clicca sull’icona di ProxySwitchy Omega per attivare il proxy con Tor

 

Come navigare in incognito con Tor

 

A questo punto dovrai installare anche l’estensione Kronymous. Per farlo:

  • Cerca l’estensione sul Chrome Web Store
  • Clicca su aggiungi 
  • Avvia l’estensione aprendo una nuova scheda su chrome e selezionando sulla barra degli strumenti n basso a sinistra  e la voce App
  • Clica sul pulsante Sart Tor Proxy 
  • Il gioco è fatto, puoi navigare con Tor su Chrome.

L’operazione è quindi sufficientemente semplice anche se richiede l’installazione di estensioni di terze parti. Stai comunque tranquillo in quanto sono app sicure che ti permetteranno di salvaguardare il tuo anonimato online!

Qui in basso se ti può interessare un altra guida, inerente alla navigazione in incognito.

Navigare in incognito con Google Chrome

Se desideri assistenza, compila il seguente form

Inserisci un numero di telefono

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *